COME VALORIZZARE L’OFFERTA DEL MENU

COME VALORIZZARE L’OFFERTA DEL MENU

In quale piatto sono più belle le cozze?

Come Comunicare efficacemente la propria offerta

Per chi si appresta ad aprire un nuovo bar o gestisce un locale già avviato – un bar, una pasticceria, una gelateria, un ristorante o un hotel – saper comunicare al meglio la propria offerta riveste un’importanza fondamentale e può decretare il successo dell’impresa.

 

A cosa serve avere una proposta di qualità e innovativa, se non siete in grado di “raccontarla” ai vostri clienti?
 

Cosa fa di un locale un’attività di successo, sempre sulla cresta dell’onda e apprezzata da clienti abituali e nuovi? Senza dubbio quello che propone! Un’offerta qualitativamente alta, il più possibile coerente e in grado di rispondere ai desideri dei consumatori è la chiave di un business vincente… purché sia comunicata al meglio.

In un’impresa già avviata – un bar, una pasticceria, una gelateria, un ristorante o un hotel – come in una nuova apertura, presentare e valorizzare la propria proposta è fondamentale.

A seconda del contesto in cui si trova il vostro locale e della tipologia di clientela che lo frequenta, dovete trovare il modo giusto per descrivere quello che fate e come lo fate. Perché, ricordate: è esattamente questo che vi differenzia dalla concorrenza!

Aprire un bar

Aprire un bar

Se siete alle prese con l’apertura di una nuova attività, avete molte possibilità per comunicare la vostra offerta. È questo il momento in cui impostare l’immagine del locale e dunque trovare “la voce” con la quale si esprimerà. La prima impressione, si sa, è quella che conta, ed ecco perché questa fase è così importante e dovete dedicarle tanta attenzione.
 

Lasciatevi ispirare da alcuni principi fondamentali.
 

Chiarezza, semplicità e coerenza sono le vostre parole d’ordine.
Il cliente deve capire subito e senza difficoltà che cosa gli proponete!
Cosa significa? Che dovete scegliere di comunicare pochi messaggi (o meglio ancora, uno solo), attraverso pochi elementi, tutti perfettamente allineati tra loro.
Se per esempio nel vostro locale offrite solo prodotti di alta qualità o addirittura fatti in casa, questo potrà essere il vostro principale tema di comunicazione. L’allestimento dovrà rispecchiarlo, enfatizzando le caratteristiche dell’offerta, fornendo informazioni sui fornitori e sulla loro selezione, presentando approfondimenti sulle materie prime... Anche la scelta dei materiali dovrà essere coerente con questa impostazione: se il vostro menu è prevalentemente biologico, sarà saggio stamparlo su carta riciclabile, utilizzare materiali ecologici e così via.
 

A parlare è tutto l’ambiente! Ovvero l’importanza dell’immagine coordinata.
Parliamo di quanto sia importante mantenere gli stessi codici visivi – colori, materiale, caratteri grafici - in ogni aspetto del locale, dall’allestimento al menu, fino alle divise del personale. Ancora una volta, deve vincere la coerenza!
Come progettare un’immagine coordinate adeguata?
Fate un elenco di tutti i materiali di comunicazione che potete utilizzare (menu, cavalieri da tavolo, espositori di prodotto, tazze e bicchieri...). Poi studiateli e predisponeteli come se fossero “tutt’uno”: usate gli stessi caratteri per scrivere, una gamma di colori precisa, materiali armoniosi, eventualmente la stessa tipologia di immagini. Senza dimenticare che questo insieme deve esprimere lo stile del locale, trasmettendo la sua immagine. Ad esempio, se servite prevalentemente cibi biologici e genuini, può essere una buona idea scrivere a mano in bella grafia tutte le comunicazioni al cliente. Naturalmente usando sempre la stessa carta e i “vostri” colori.
 

Il valore aggiunto: parlare con il cliente.
Approfittate di ogni momento opportuno per raccontare le caratteristiche della vostra offerta: la qualità del caffè che servite, l’origine delle materie prime con cui sono preparati dolci, snack salati e piatti... Comunicare personalmente con i vostri clienti vi sarà molto utile anche per conoscerli meglio e capire le loro esigenze e aspettative!
 

Le occasioni giuste vanno create.
Una nuova attività deve farsi conoscere! Degustazioni, incontri promozionali di prodotti, serate a tema… Sono situazioni che permettono di inserirsi nel contesto e di entrare in contatto con i futuri clienti. Le possibilità sono tantissime, ma cercate sempre di proporre eventi in linea con il vostro stile.

Comunicare un locale già esistente

Comunicare un locale già esistente

Se avete un’attività già avviata ma non siete sicuri di promuovere l’offerta nel migliore dei modi, occorre che vi rimbocchiate le maniche, perché la giusta comunicazione darà ai vostri affari un nuovo slancio!
 

Cosa non va
Per prima cosa dovete avere un quadro chiaro della situazione. Fatevi alcune domande. Quali sono gli elementi di comunicazione presenti nel vostro locale? Come “parlano” ai clienti? Sono sufficientemente chiari? Valorizzano in modo adeguato i prodotti e i servizi che proponete? Salviette, menu, sottopiatti, posate, bicchieri, oliere… e tutto il materiale da servizio, hanno un’immagine coerente? Seguono uno stile unico? Colori e materiali sono abbinati? Sono coordinati tra loro?
 

Come correggerlo
Se avete individuato dei punti deboli nella comunicazione della vostra offerta, è necessario correre ai ripari e correggere gli eventuali errori. Per ogni elemento individuato nella precedente analisi, identificate i difetti e le migliorie che siete in grado di apportare. Ad esempio: i menu sono di colori e formati diversi? Non contengono le ultime specialità a base di caffè che avete cominciato a proporre? Occorre rifarli!
 

Cosa fare in più
A questo punto, nel vostro locale ogni elemento comunica efficacemente ai clienti l’offerta, avete trovato il modo di raccontare e valorizzare i prodotti e i servizi che offrite quotidianamente… Ora non vi resta che immaginare nuove occasioni di visibilità, sfruttando al massimo le vostre capacità e quelle del team con cui collaborate. Se, ad esempio, nella vostra squadra avete un fuoriclasse della Latte Art, perché non impiegare le sue doti per organizzare dei piccoli corsi rivolti alla clientela?
 

Infine, qualche idea in più

  • Potete pensare allo stile del vostro locale un po’ come all’abbigliamento: non ha molto senso abbinare una felpa sportive a un paio di scarpe eleganti, non credete? Cercate quindi sempre la giusta armonia tra tutti gli elementi di comunicazione presenti nel locale;

     
  • rinnovare spesso l’offerta proponendo bevande e piatti sfiziosi, anche a seconda del periodo dell’anno e delle festività e ricorrenze, è un’ottima mossa per riuscire a sorprendere piacevolmente la vostra clientela;

     
  • non lasciatevi influenzare dalla concorrenza: se siete sicuri di fare bene, rincorrere le idee degli altri potrebbe solo farvi perdere di vista i vostri obiettivi. Concentratevi quindi su quello che avete da offrire e comunicatelo al meglio!

COME SI CATTURA L’ATTENZIONE DI UN CLIENTE?

Comunicare l’offerta attraverso il corner degustazione.

COMUNICARE EFFICACEMENTE LA PROPRIA OFFERTA

Perché chi gestisce un bar prima di tutto deve avere le idee chiare?

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI SUI SERVIZI E L'OFFERTA ILLY?

Compila il form e verrai contattato entro 24 ore dal team illy dedicato ai professionisti.

CONTATTACI
Telefono Telefono Hover 800 821 021 Contact Contact Hover CONTATTACI