I CERCATORI
DEL CAFFÈ PERFETTO

illy

LA SELEZIONE DEI "CRU"

I liquorer illy lavorano in squadra, confrontandosi in modo da integrare le competenze e la sensibilità di ciascuno. La selezione dei “cru” che andranno a comporre il blend è un processo delicato: ogni due mesi il caffè acquistato viene degustato nuovamente, per verificare che le caratteristiche per cui è stato scelto siano permanenti e la stessa partita viene degustata e valutata fino a otto volte prima di entrare nella composizione del blend.

Cru: piantagione che dà un prodotto pregiato. Il caffè qui prodotto. Si dice anche del vino e del cacao.

CHI È IL LIQUORER?

Il liquorer è, per il caffè, ciò che l’enologo è per il vino: una figura chiave, responsabile della qualità del risultato finale. Quella del liquorer è una prassi assimilabile al cosiddetto “lavoro di cantina”, e si svolge secondo un processo analogo a quello impiegato per lo champagne: le case vinicole propongono il loro assemblaggio ideale, composto con annate diverse, per offrire al consumatore la massima espressione della loro “idea” di champagne.

Così di anno in anno, secondo le caratteristiche dei raccolti, il liquorer sceglie quali lotti di caffè acquistare, analizzandoli e valutandone il contributo all’equilibrio del blend, e avendo sempre presente un obiettivo ideale di eccellenza.