Paradoxa

indietro

illy è main sponsor di Paradoxa, la manifestazione inaugurata sabato 16 aprile a Udine, al Museo Casa Cavazzini.

Si tratta di una mostra che riunisce in Italia cinque degli esponenti più rappresentativi dell’arte contemporanea giapponese: Tatzu Nishi, Manya Kato, Takahiro Iwasaki, Taro Izumi, Yuuki Matsumura e che ospiterà un’installazione di Tatzu Nishi.
Per la prima volta in Italia infatti viene realizzato un site specific di Nishi, impegnato nella trasformazione dell’arte monumentale - identità visiva e pubblica delle città – in un luogo intimo e privato, a portata dei fruitori.
L’installazione sarà realizzata grazie al sostegno di illy e prenderà vita attorno alla Statua della Giustizia, uno dei simboli più noti di Piazza Libertà: qui l’artista costruirà un vero e proprio spazio abitativo inglobando il monumento all’interno di una dimensione casalinga.

Paradoxa prenderà il via pochi giorni prima della 18° edizione del Far East Film Festival (22-30 aprile 2016), il più grande festival europeo del cinema asiatico. Inserita nel programma di eventi che celebrano a livello nazionale il 150° Anniversario delle relazioni tra Giappone e Italia, la mostra sarà visitabile sino al 28 agosto nelle centralissime Piazza Libertà  e Casa Cavazzini - Museo d’Arte Moderna e Contemporanea.