Quest’anno l’International Coffee Day è dedicato alle donne nel mondo del caffè e alla necessità di riconoscere i loro diritti. Le donne rappresentano infatti quasi la metà della forza lavoro a ogni livello della filiera produttiva. illy si unisce all’iniziativa per mostrare al mondo quanto sia indispensabile valorizzare il loro lavoro.

Illy Caffe
 
Illy Caffe

illycaffè, Fondazione Ernesto Illy e Università del caffè supportano, inoltre, l’unico master al mondo dedicato all’Economia e Scienza del Caffè. Dal 2011 al 2018 vi hanno partecipato decine di donne, di cui 42 grazie alla borsa di studio offerta dalla Fondazione Ernesto Illy.


SUPPORTO ALLA PRODUZIONE

illy è attiva nel supporto alla produzione di caffè di alta qualità nella maggior parte dei Paesi che coltivano Arabica. In Colombia, ad esempio, nella regione del Cauca, nel 2017 l’azienda ha acquistato caffè da 19 delle oltre 40 associazioni di donne produttrici presenti sul territorio. Ne hanno beneficiato 520 donne delle circa 2300 totali.

Illy Caffe
Illy Caffe
logo cup

#THANKS4THECOFFEE

FORMAZIONE

illy è da sempre impegnata nella formazione dei lavoratori nel settore del caffè, in tutte le aree della filiera produttiva. Negli anni sono state formate migliaia di donne e solo nel 2017, tra i 680 partecipanti ai corsi, 244 erano donne. Il programma di formazione sulla qualità sviluppato per alcune origine africane - Etiopia, Kenya, Ruanda, Burundi, Tanzania – ha visto una frequenza femminile superiore al 40%. Nello stesso anno in Brasile, la partecipazione delle donne ai corsi online supera il 75%, mentre in Colombia 1 dei 4 corsi attivati insieme al SENA (Servicio Nacional de Aprendizaje), l’ente di formazione pubblica nazionale, era dedicato esclusivamente alle donne.

PROGETTI CORRELATI

illy ha dato vita anche a progetti internazionali dedicati alle donne del caffè, per far conoscere al mondo la loro storia e far emergere i loro diritti: Il docu-film A Small Section Of The World del 2014 racconta la storia delle donne di ASOMOBI, l’associazione delle donne produttrici di caffè in Costa Rica, sottolineando come in 17 anni le donne siano diventate parte fondamentale nella cultura del caffè e in ogni suo singolo processo, in seguito a una crisi economica. I seminari Women in the World of Coffee del 2014 e 2015 hanno avuto l’obiettivo di far incontrare donne provenienti da diversi Paesi produttori nel mondo e rafforzare l’idea che le donne possano essere le artefici di un cambiamento culturale verso una sostenibilità più concreta.